Circonvallazione Clodia 19 - 00195 Roma (RM)

Avvocato Penalista Minorenni

Avvocato Penalista: Processo Minorenni

Avvocato Penalista Minorenni a Roma: processo penale minorile

I principi che stanno alla base del processo penale minorile disciplinato dal D.p.r. 22 settembre n. 448 del 1988, che ha recepito le indicazioni delle principali fonti internazionali in materia minorile e della Costituzione, differenziandolo dal processo penale ordinario. In particolare, è fornito un quadro degli istituti giuridici che favoriscono una rapida fuoriuscita del minore dal circuito penale. Questi istituti consentono di finalizzare il processo alla responsabilizzazione e non alla punizione del minore, facilitando la riparazione dei danni e la risoluzione del conflitto generato dal reato. Sono questi istituti che hanno consentito l’introduzione di un percorso di mediazione tra minore autore del reato e vittima.

Nel processo penale minorile un ruolo fondamentale è assegnato allo studio e alla valutazione della personalità del minore imputato, tanto da essere stato definito il processo ‘del fatto’ e ‘della personalità’. Tuttavia non è facile conciliare l’interesse per la persona del minore, che deve essere tutelata nei suoi diritti di crescita, e l’interesse dello Stato alla punizione del reato, come fatto lesivo dell’ordine sociale. La convivenza all’interno del processo penale minorile della tutela e della punizione, ha indotto, come abbiamo visto, il legislatore ha creare delle vie di fuga dal circuito penale, mediante l’introduzione di istituti giuridici che privilegiano le finalità risocializzanti.

E’ importante che l’approccio al processo sia seguito con cura da un esperto avvocato penalista, al fine di valutare la migliore strategia per il minore, anche in ottica futura per consentirgli di avere meno conseguenze possibili da eventuali condanne derivanti dal reato commesso.